About

Ciao! Mi chiamo Francesca e ho superato i vent'anni. Sono una studentessa di Lingue e Letterature a Roma, dove vivo da quando sono nata. Ho svariati interessi che vanno dalla recitazione, teatro, musica, ai libri (oh ma guarda!) fino alla cancelleria. 

Al di sopra di tutto, però, c'è Harry Potter. Sono una grande appassionata dei libri (che ammetto di aver letto dopo aver visto i primi film...), film e tutto ciò che circonda la storia...probabilmente quest'ultimo aspetto più di tutti. Come per tante saghe, storie, racconti fantastici la prima cosa a cui mi interesso è l'ambientazione e tutto ciò che questa comprende: non credo ci sia un modo per definire questa parte della letteratura, ma sono sicura di non essere sola. 

Per quanto riguarda la musica, la mia branca di "specializzazione" è il canto. Se inizialmente, da piccolina, era un modo di far divertire i miei genitori durante i pranzi e le festività (sono sempre stata una buffona per queste cose), poi è diventata un hobby e ora una vera e propria passione. Buffona, però, ci sono rimasta. 

Adoro i libri e la lettura, questo probabilmente si è capito dal fatto che ho aperto un blog su questo argomento, no? Ecco, se vi interessa, vi dico che ultimamente sono andata in fissa con il fantastico/fantasy, di cui ho veramente poche conoscenze. I classici, però, rimangono al primo posto e non posso proprio farne a meno. 

Ah, c'è anche la cancelleria, sì..beh, questa sì che è una passione strana, ma non c'è niente di più bello e soddisfacente che entrare in una cartoleria e svaligiare gli scaffali pieni di quaderni, quadernini, penne, matite, pennarelli, gomme da cancellare, post-it, agende...insomma, tutto quello che NON mi servirebbe, io lo metto nel carrello! Ditemi che c'è qualcun altro come me, vi prego...! 

Per ultime, ma non ultime, ci sono le lingue. Ho frequentato il liceo linguistico e ho scelto di continuare su questa strada, banalmente alcuni diranno...ma ho una buona argomentazione da presentare in difesa: al liceo ho studiato lo spagnolo, il francese e l'inglese e, penserete voi, questa polla avrà scelto le stesse lingue all'università. E invece no! Mi sono buttata sull'inglese (di nuovo, ma è d'obbligo per me) e sullo SVEDESE! Ho provato anche con il tedesco ma per ora non fa per me. Chissà, in un futuro nemmeno troppo lontano potrei anche mettermici e impararlo...tanto il libro di grammatica ce l'ho!

1 commento:

  1. ciao vorrei chiederti una recensione per il mio primo romanzo "La corsa"
    ti lascio la mail se sei interessata per spiegarti
    michela_belotti@libero.it
    link al libro
    https://www.bookabook.it/prodotto/la-corsa/

    RispondiElimina